Comfort food

Ho comprato dei coltelli nuovi, come dimostrano la miriade di nuovi taglietti sulle dita. Non sono necessariamente un feticista degli utensili da cucina, ma guardando il mio cerotto con conigli e gattini – uno dei piccoli piaceri che accompagnano l'avere figli – mi chiedo come ho fatto a vivere così a lungo senza coltelli così affilati e mi chiedo se vendano ancora i Miracle Blades e perché non ho ancora provato a tagliare una delle mini lattine che ho comprato per sbaglio nelle ultime DUE spese.

Come dicevo, comunque, non ho una passione sfrenata per ciò che ruota attorno al cucinare. Ho una passione ragionevole per il buon cibo, però. E non lo dico solo perché sono emiliano 1 o per giustificare l'inquartamento che sto subendo durante questo lockdown – ho comprato pure un OYOcoso su cui sudo in modo inverecondo tutte le sere, ma boh.

Boh vabbè la sto tirando per le lunghissime, quando questo post in realtà mi serve solo come bookmark per poter chiudere sul telefono le 3 o 4 tab di ricette a cui siamo tornati varie volte negli ultimi 80 giorni. Allego anche lo screenshot che se vengon giù i siti mi metto a piangere.

Zuppa di Lenticchie Libanese


Bean sprouts stir-fry


Batata Harras


Roasted sweet potato wedges with cilantro yogurt


1. era ovvio che sarebbe arrivata una nota sull'Emilia, no?