Continuo a N.C.U.C.D.C.

Scritto

Sono passati 3 mesi dal post precedente che parlava di film, sarà anche che a un certo punto abbiamo leggeremente rallentato con le nostre visioni. Nel frattempo, però abbiamo ripreso e quindi eccomi qui con una bella lista di recensioni inutili da parte di un comune mortale con gusti cinematografici discutibili 1 .

In ordine di visione (credo):

Forgetting Sarah Marshall

Quale film migliore per il giorno di Natale di uno scritto dal protagonista per darsi una giustificazione per mostrare il ciondolo a Kristen Bell and Mila Kunis? Un film che se fosse un amico da proporre per un appuntamento al buio definiresti "simpatico".

5 stellette, ma a essere veramente generosi

Four Weddings and a Funeral

Lo avevo visto una vita e mezzo fa, non me lo ricordavo molto bene. Piacevole, molto inglese – in senso buono, liberale, molto anni '90.

7 stellette

The Big Sick

Fortunatamente non sono stato troppo esposto a mascolinità tossica e posso dire che alcune scene di questo film mi hanno commosso. Film autobiografico decisamente ben raccontato.

7 stellette

The Lovebirds

Non so come siam finiti a vedere 2 film con Kumail Nanjiani di fila, ma tant'è. Lovebirds è molto meno riuscito di Big Sick, ancorché piacevole se cercate una serata leggera e una commedia romantica che esca un po' dai canoni del genere.

6 stellette

Ocean's 8

Non ho mai veramente capito i film "Ocean's", trovo la narrazione estramente affrettata. Questo non fa differenza.

5.5 stellette

Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Poster di Three Billboards Outside Ebbing, Missouri

Bellissimo. Ho poi scoperto che son io ad essere ignorante come una capra e che nel 2017 è stato praticamente uno dei film più discussi e apprezzati 2 .

8.5 stellette

Burn After Reading

La mia partner non l'aveva visto, io non me lo ricordavo nel dettaglio. Un film intelligente che ho già commentato in un altro post, i Cohen raramente tradiscono.

7.5 stellette

40 years old virgin

Cosa cazzo ho guardato? Chi mi ridarà l'oretta scarsa che sono riuscito a sopportare di questa cagata infernale? Come fa ad avere 8 come user score su metacritic. Una cafonata 3 .

2 stellette (e solo per Steve Carrel)

Silver Linings Playbook

Un altro film su cui la mia ignoranza mi ha preceduto: l'ho guardato senza alcuna aspettativa, pur consapevole della rilevanza del cast, e me lo sono goduto parecchio. Ho poi scoperto che aveva avuto un discreto hype all'uscita ed è difficile dire se avrebbe raggiunto lo stesso obiettivo con diverse ambizioni.

7 stellette

The King of Staten Island

A me è piaciuto tantissimo: una dark comedy piacevole e "un po' punk" nella caratterizzazione dei personaggi ma senza marciarci troppo. Un film non necessariamente leggero, ma che tratta i temi che tratta con leggerezza. Bravi tutti.

7.5 stellette


1. A me piace l'horror, non quello gore – caratteristica che comunque riesco a sopportare se strumentale alla storia e non gratuita – o quello paranormale e non quello che fa saltare sulla sedia. Non so magari un giorno cerco di capire cosa mi piace e provo a spiegarlo in un post.

2. Non dite che non ve l'avevo detto che non capivo un cazzo di cinema, via. Io nel 2017 ero assolutamente in trip per Get Out.

3. Se avessi provato a vedere questo prima mi sarei risparmiato Forgetting Sara Marshall tra l'altro: "From the guys who brought you 40 years old virgin"... un altro film demmerda.