Riscoprire Stephen King

Avevo sempre ignorato il King post pausa – circa 2002. A parte La leggenda del vento, che ho colpevolemente letto ben 4 anni dopo la pubblicazione, credo di aver provato solo Cell, senza ritrovare il fervore di un tempo: da ragazzo ho amato tutto 1 .

Con Revival, invece, è tornata la scintilla.


Son un lettore stagionale 2 e quest'anno, complice la scelta di una casa nei boschi senza rete, ho letto anche più del solito 3 .

Come setting per leggere storie "di paura" non c'è male, via

Dopo il successo di Revival, ho iniziato Se scorre il sangue, perchè i racconti lunghi son sempre stati un piacere, dai tempi di Stagioni diverse e Cuori in Atlantide.

Purtroppo ho dovuto abbandonare il terzo racconto a metà, quando si scopre che Holly è presente in altri romanzi che avevo perso.

Così ho iniziato The outsider, e sono stato rapito come raramente mi è successo negli ultimi anni, aspettando con ansia l'introduzione di Holly, per poi scoprire di aver iniziato dalla parte sbagliata...

E niente, ora sto leggendo la trilogia di Mr. Mercedes, con altrettanta soddisfazione, sperando che il rientro dalle ferie non uccida il mio ritmo: raramente ho ripreso in mano un libro abbandonato 4 , ma questa volta son affascinato da questa catena Yak Shaving-like e non vedo l'ora di tornare al racconto iniziale chiudendo le varie parentesi aperte 5 .


1.  o quasi: Il Talismano è stato veramente difficile e se non avesse fatto parte dell'universo esteso della Torre Nera non credo mi sarei sforzato.

2. principalmente per limiti personali: c'è chi riesce a leggere sui mezzi, o si ritaglia momenti durante la giornata, io mi ritrovo a giocare a polytopia o leggere di calciomercato 🤷‍♀

3. Tutta roba leggera, che mi fa sempre paura lo schiantarmi contro qualcosa che mi blocchi: prima di King ho finito l'ultimo Montalbano, Le due teste del tiranno: Metodi matematici per la libertà di Malvaldi e iniziato Spillover – che ok non è leggerissimo.

4. Anche perchè normalmente abbandono libri che per qualche ragione non riesco a portare avanti: tipicamente perchè mi infilo in pipponi incredibili, tipo Prisoners of Geography: Ten Maps That Tell You Everything You Need To Know About Global Politics, che bello è bello, eh, ma mica tanto estivo, ecco.

5. E scrivendo questo post ho scoperto che sia Mr. Mercedes sia The Outsider sono anche serie tv, tanto per i prossimi 6 mesi non avevo niente da fare.